giovedì 8 novembre 2012

Laura Ingalls

 
Buongiorno a tutti,
 
è emozionante, per me, scrivere questo post,  una piacevole nostalgia mi riporta alla mia infanzia e ai libri e alle serie tv che l'hanno accompagnata.
Tra queste, la più importante è sicuramente "La piccola casa nella prateria", ispirata ai libri per bambini della scrittrice americana Laura Ingalls Wilder.
 
Laura Elizabeth Ingalls nacque a Pepin, Wisconsin, nel 1867 da Charles Phillip Ingalls e Caroline Quiner Ingalls. Pa e Ma (come vengono chiamati nei libri i genitori di Laura) ebbero altri quattro figli: Mary, Carrie, Charles Frederick (che morì prematuramente) e Grace. 
 
La loro fu una vita da pionieri, con molti viaggi e tante avventure, fino a che, per qualche tempo, si stabilirono nel territorio del Dakota dove Laura sposò Almanzo James Wilder il 25 agosto del 1885. I due ebbero una figlia, Rose (divenuta poi una nota autrice e giornalista).
Nel 1932 Laura Ingalls pubblicò il suo primo libro "Little House", divenuta una serie di nove libri nei quali racconta la sua vita dal 1870 al 1890. La sua infanzia a Walnut Grove, Minnesota, è descritta nel libro "On the banks of Plum Creek".
Almanzo morì nel 1949 all'età di 93 anni.
Laura si spense nel sonno il 10 febbraio 1957, tre giorni dopo aver compiuto 90 anni.
 
 
 
 
 
 
 
 
Laura Ingalls







Laura e Almanzo







la famiglia Ingalls



Il cast della serie televisiva che tutti conosciamo è formato da  Melissa Gilbert, nella parte di Laura, Michael Landon (Charles Ingalls), Karen Grassle (Caroline), Melissa Sue Anderson (Mary) e Sidney Greenbush (Carrie).
Ho sempre desiderato vedere i luoghi in cui visse Laura: quando ero piccola mi identificavo molto con lei, non solo per lo stesso nome, ma anche per il fatto che, vivendo in campagna, passavo i miei giorni nella liberà più assoluta, con grandi corse nei prati immensi....un vero maschiaccio, un pò come lei....

Se desiderate saperne di più sulla vita di Laura Ingalls potete visitare questo sito: http://lauraingallswilderhome.com/

Alla prossima ^^

Laura



15 commenti:

  1. Cara Laura sino affascinato dal racconto della cara nella prateria, proprio in questo periodo la guardo tutti i giorni in TV, è una storia affascinante che ti senti coinvolto nei loro problemi.
    Ciao e buona giornata con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. che bello questo post,molto interessante,grazie!
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. Non ho mai letto il libro, ma la serie televisiva da piccola l'ho vista più e più volte, senza mai stancarmi. Sentimenti e valori veri venivano trasmessi con un una semplicità notevole ormai rara.
    <Buona giornata Laura da "ARTISTICA-MENTE"!

    RispondiElimina
  4. Che nostalgia! Anche a me piacciono tanto le praterie americane e quando guardavo la serie TV sognavo sempre... .
    A presto, Federica

    RispondiElimina
  5. che nostalgia....non mi perdevo una puntata....storie bellissime piene di valori autentici, grazie per questo bel ricordo Lory

    RispondiElimina
  6. Un bel post che porta con sè un p' di nostalgia.
    Ciao, buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. ciao Laura,
    anch'io adoravo quel romantico telefilm, grazie del link
    bisous
    Aldina

    RispondiElimina
  8. Interessante post e ben documentato.
    Ciao.

    RispondiElimina
  9. Mi ricordo l'appuntamento con il telefilm.... bei tempi!!!
    grazie del ricordo piacevole!
    Lieta

    RispondiElimina
  10. Non mi sono mai persa una puntata e lo rivedo sempre con piacere!
    Grazie Laura per questo post...grazie Amica mia,perchè so che sei mia Amica... ultimamente non ho avuto grandi dimostrazioni d'affetto da parte di chi, da me,invece, ne ha ricevuto tante!...C'est la vie!
    Un abbraccio grande
    Patty

    RispondiElimina
  11. Ciao Laura, innazitutto grazie per la tua visita che ha permesso anche a me di scoprirti, mi ha fattoun gran piacere!! Purtroppo riesco a rispondere solo oggi, spesso mi capita di non avere nemmeno il tempo di aprire il blog, mi scuso molto... Mi piace il tuo blog e vedo che abbiamo diversi interessi in comune: il piacere della lettura, l'amore per le cose vecchie...non mancherò di seguirti! A presto, Claudia

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti per i vostri bellissimi commenti, Laura Ingalls e La casa nella prateria hanno un posto speciale nel nostro cuore ^^

    Benvenuta Claudia!!! Grazie per essere qui ;-)
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
  13. bellissimo telefilm, a tutt'oggi lo guardo ancora e vorrei essere vissuta come loro, dove veri sentimenti e valori esistevano ancora, vorrei davvero fare visita al museo di laura ingalls, ma temo che il progresso abbia sciupato tutto che di più romantico c'era a quell'epoca in quel posto remoto tra le praterie del Minnesota. ciao e grazie del post

    RispondiElimina
  14. Ciao anch'io da piccola guardavo la mitica famiglia Ingalls!!!!!! che bella !!!! mi unisco ai tuoi lettori!!!! a presto giò

    RispondiElimina