martedì 12 marzo 2013

Magnifica ossessione

 
 
Buongiorno amici e lettori,
 
eccomi qui, finalmente torno a scrivere nel mio primo, amato blog dopo diverse settimane di assenza. Ma cercherò di essere più presente.
 
Oggi vi parlo di un film visto diverse volte da piccola, ma, data l'età, non gli davo il giusto valore, fino a quando lo hanno ritrasmesso, poco tempo fa, alla tv svizzera.
Sono molto attratta dai lungometraggi con messaggio spirituale ed altruistico, di conseguenza ho deciso di segnalarlo a chi, come me, è un fan di questo genere.
 
Pur essendo un film della vecchia Hollywood, le cui produzioni erano principalmente di musical, far west e commedie romantiche, "Magnifica ossessione", rappresenta una storia a sè.
 
Magnifica ossessione è un film del 1954 diretto da Douglas Sirk.
Il film, tratto dall'omonimo romanzo del pastore luterano Loyd C. Douglas pubblicato nel 1929, è un remake del film Magnificent Obsession (Al di là delle tenebre, 1935) di John M. Stahl.

 

 
 
 
 
 
 
 
Bob Merrick (interpretato da Rock Hudson), erede nullafacente di una ricchissima famiglia, ha interrotto gli studi di medicina per inseguire le sue conquiste erotiche e sportive. In una delle sue sfrenate corse sulle acque di un lago con il suo velocissimo motoscafo, rimane vittima di un incidente. Il personale medico, per salvarlo, gli porta il respiratore di un malato di cuore, il dottor Phillips. Phillips, chirurgo generoso e amato da tutti, si sente male e muore, mentre il giovane riesce a salvarsi.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ricoverato proprio nella clinica fondata dal dottor Phillips, Bob si comporta con arroganza nei confronti del personale e fugge di nascosto prima della dimissione facendo l'autostop. A caricarlo in auto è proprio la vedova del defunto, Helen (interpretata da Jane Wyman): Bob la corteggia sfacciatamente fino ad irritarla ma, colto da un malore, viene riaccompagnato in clinica. Qui la signora apprende che è stato proprio lui a causare, involontariamente, la morte di suo marito.
 
 
 
 
 
 
 
 
Quando Bob esce dalla clinica, insiste nuovamente nel corteggiare la vedova, ma questa lo respinge indignata, tanto che un giorno, per allontanarsi in fretta da lui, viene investita da un'automobile, diventando cieca in seguito al colpo. Bob ha intanto scoperto che il dottor Phillips era un filantropo il cui ideale consisteva nel rendersi utile al prossimo senza volere nulla in cambio. Così viene a sua volta divorato da questa «magnifica ossessione», e inizia ad occuparsi, senza voler essere riconosciuto, della donna che ha reso prima vedova e poi cieca. Bob decide inoltre di riprendere gli studi che aveva interrotto, volendo fare tutto il possibile perché Helen, la sua amata, riacquisti la vista.
 
Helen, anche dopo aver riconosciuto l'identità di Bob, ne ricambia l'amore e ritrova grazie a lui la gioia di vivere. (fonte Wikipedia)
 
 
 

 
 
 
 
 
 
Tom Lovell
 
 
 
La morale del film viene spiegata da Randolph, un paziente di Philips: quest’ultimo faceva del bene al prossimo senza volerne ricevere né onori (il far del bene doveva restare rigorosamente anonimo) o denaro. A chi tentava di restituirgli il favore ricevuto, egli rispondeva: "Sono già stato ricompensato". La ricompensa consisteva nella forza interiore che il comportarsi così sapeva donare a chi l’aveva scelto.
Randolph porta l’esempio di una lampadina, il cui compito è far luce: non può farla se qualcuno non preme l’interruttore, permettendo così alla corrente d’energia di giungere, dalla centrale, alla lampadina stessa. Noi – spiega – siamo come lampadine: soltanto se riceviamo energia da quella immensa centrale che è la forza cosmica attivata dall’altruismo disinteressato, possiamo accenderci ossia svolgere il nostro compito, quello di migliorarlo aiutando gli altri. "Scegliere questa via è faticoso…ma una volta scelta… non si torna indietro…perché essa diventa una magnifica ossessione".
 
Un film che, spero, possiate vedere ed apprezzare anche voi.
 
Al prossimo post :-)
 
Laura
 
 
Immagini via google
 
 
 
 
 
 
 
 

20 commenti:

  1. Cara Laura, questo film lo avrò visto 3-4 volte e non mi stancherò mai di vederlo!!!
    Io ero un sentimentale, lo sono, e lo sarò fino alla fine dei miei giorni.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Lauretta...che belle queste immagini vintage...non ho visto il film ma ho letto d'un fiato il tuo post! Bacio. NI

    RispondiElimina
  3. Grazie per il suggerimento, sicuramente da vedere!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. ciao carissima,
    anch'io, come te, sono appassionata di film antichi, pensa che guardo solo quelli e da diversi mesi ho rinunciato alla televisione, trovando più tempo da dedicare alle mie passioni.
    ricordo vagamente questo film, anche se ne ho visto molti altri interpretati da questi meravigliosi attori.
    grazie per il suggerimento e soprattutto per il commento al film!
    bacione,
    Titty.

    RispondiElimina
  5. Un film stupendo!!
    Nuova follower su GFC! passa se ti va...da me c'è un Giveaway semplice semplice per vincere uno stupendo paio di occhiali!!!
    Ti aspetto.bacio.
    Francesca
    ♥ FIRMOO GIVEAWAY in collaboration with The Shocking Radiance ♥
    ♥ The Shocking Radiance ♥
    ♥ The Shocking Radiance Facebook Page ♥

    RispondiElimina
  6. Ciao ti ho visto su Kreattiva e ti seguo con piacere, bello il tuo blog e bel post! se vuoi ti aspetto da me qui http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/ !

    RispondiElimina
  7. Ciao..
    arrivo da Kreattiva.
    Sai che questo film non l'ho mai visto?
    Ho letto con piacere il tuo post.
    Mary

    RispondiElimina
  8. Qualcuno che ama i film di una volta come me, quasi non ci credo *-*
    Hai un blog super interessante e non posso non diventare una tua nuova follower, voglio evitare di perdermi i tuoi futuri post..intanto mi leggo quelli vecchi ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao, ti ho visto su kreattiva
    Così sono venuta a visitare il tuo blog.
    Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi, ti va di ricambiare e seguirmi?
    Ti aspetto qui
    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Ho visto questo film proprio ultimamente!! Mi veniva il nervoso a vedere i figl,i che si sono tanto infilati tra i 2 innamorati, poi mollare la madre regalando un bel televisore.... e volevano pure vendere la casa ....

    arrivo da kreattiva e mi sono unita ti aspetto da me http://lacicatricedelblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa di Kreattiva,è davvero molto carino, ti seguo volentieri!!

    se ti va, passa dal mio blog, anche solo per un salutino

    http://22yearsofmode.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. ciao ti ho conosciuta tramite kreattiva e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. ciao ti ho conosciuta tramite kreattiva e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Complimenti, é bellissimo il tuo blog, ti ho conosciuto grazie a Kreattiva. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  15. Arrivo da kreattiva, tua nuova follower ;)
    se ti va passa da me
    http://marielbijoux.blogspot.it/
    ciao!

    RispondiElimina
  16. Anch'io sto facendo un giro tra le amiche ospiti di Kreattiva... ho visto il film, adoravo Rock Hudson... e mi è piaciuto ogni volta...lo rivedrei anche ora. Grandi emozioni.
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  17. Ciao, bellissimo blog che hai creato!
    Trovo le immagini molto belle e lo sfondo particolarmente creativo ed elegante.
    Complimenti davvero.
    Inoltre posti un sacco di articoli interessanti che non tutti affrontano.
    Un abbraccio.

    Ti lascio il link del mio blog se vuoi fare un salto. Ogni settimana posto dei articoli su arte, design, moda, riciclaggio, libri, recensioni e molto altro.
    Creo anche oggettini fai da te e idee regalo.
    mi raccomando ci conto. un bacione.

    http://robertadellabora.blogspot.it/

    Sono anche su facebook:
    https://www.facebook.com/Il.GS.RobertaDellabora

    RispondiElimina
  18. Estoy encantada con tu Blog ! desde ahora te sigo.
    Te invito a visitarme cuando quieras http://personallyselected.blogspot.com.es/

    Un saludo : )

    RispondiElimina
  19. Appassionata del cinema di "un tempo" e del concetto di Energia personale ed Universale, conosco questo film ed avevo apprezzato anche il riferimento di base all'ispirazione che lo muoveva. Abbracci a te :)

    RispondiElimina
  20. Appassionata del cinema di "un tempo" e del concetto di Energia personale ed Universale, conosco questo film ed avevo apprezzato anche il riferimento di base all'ispirazione che lo muoveva. Abbracci a te :)

    RispondiElimina