mercoledì 22 maggio 2013

Un abbraccio senza tempo

 
 
 
 
 
link

 
 
 
“Due Ciliegi innamorati, nati distanti, si guardavano senza potersi toccare.
Li vide una Nuvola, che mossa a compassione, pianse dal dolore ed agitò le loro foglie... ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono.
Li vide una Tempesta, che mossa a compassione, urlò dal dolore ed agitò i loro rami...ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono.
Li vide una Montagna, che mossa a compassione, tremò dal dolore ed agitò i loro tronchi... ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono. 

Nuvola, Tempesta e Montagna ignoravano, che sotto la terra, le radici dei Ciliegi erano intrecciate in un abbraccio senza tempo.” 

(Anonimo giapponese)
 
 
 
 
 
 

9 commenti:

  1. che bella..grazie della condovisone! un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Amo i ciliegi in fiore. Adoro le ciliege. Sogno il Giappone. Grazie amica mia, <3 Niki

    RispondiElimina
  3. Cara Laura, questa foto ci fa veramente sognare...
    Credo che quest'anno la primavera sarà molto corta e arriverà di colpo i grandi calori. Caio e buona serata, qui sta piovendo:(.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. che bello questo post........la foto è stupenda.....beh, almeno un pò di primavera la vediamo......grazie a te!!!!!
    un abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  5. Foto e parole straordinarie!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. Adoro i ciliegi in fiore! questo post è romantico, meraviglioso. Complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao laura bellissima questa immagine e questa storia molto emozionante, grazie buon week end a presto rosa, baci.))

    RispondiElimina